Tonno panato con mandorle e pistacchi, salsa di tonno  e scarola

Ricetta da fare a casa; successo assicurato.

INGREDIENTI:

2 filetti di tonno da 150g l’uno

pistacchi tostati q.b.

mandorle tostate q.b.

tonno in scatola

uovo

olio di semi

1 acciuga sott’olio

4/5 capperi

300g di scarola

olio, sale, pepe q.b.                                                                                                                                                               1- Ricavate dai 2 pezzi di tonno (precedentemente abbattuti) dei parallelepipedi.
2- Tostate le mandorle ed i pistacchi e frullateli assieme, in modo da ottenere una farina non troppo sottile.
3- Fate una maionese nel modo classico e aggiungete il tonno in scatola, i capperi e l’acciuga. 4- Pulite la scarola e, con uno spicchio d’aglio (opzionale), saltatela in padella.
5- Ungete il tonno con un po’ d’olio EVO e impanatelo con la farina di mandorla e pistacchio alla quale avrete precedentemente aggiunto un pizzico di sale.
6- Lasciate risposare in frigo 30 minuti.
7- In una padella scaldate un cucchiaio abbondante di olio di oliva e rosolate per pochi secondi per lato il tonno.

Presentazione

1- Utilizzate per questa ricetta un piatto piano , anche ardesia.
2- Dosate un cucchiaio di salsa al tonno da un lato e realizzate una forma a goccia, adagiate un po’ di scarola dall’altro lato e al centro inserite il tonno. Tagliate voi una fetta prima di servirlo, per mostrare la sfumatura di colore interna.

 

Leave a reply